L’incanto del Golfo dei Poeti

Il Golfo dei Poeti è un’ampia insenatura della costa, posta nella parte orientale della Liguria e confinate con la foce della Magra, confine naturale con la vicina Toscana. Al centro sorge la città di La Spezia con il suo importante porto commerciale e gli arsenali della Marina Militare. Il grande bacino abbraccia i paesi di Portovenere, Lerici, San Terenzo e Tellaro. Il golfo di La Spezia è conosciuto come Golfo dei Poeti perché da sempre è stato meta di artisti, poeti e scrittori, che qui scelsero il luogo delle loro vacanze e alcuni ne fecero la propria residenza. Nelle loro opere spesso affiorano i ritratti del posto e sono un’importante testimonianza del patrimonio artistico e culturale della zona.
Dopo Portovenere l’attrazione turistica principale è Lerici il cui “Castello San Giorgio” è l’edificio di più ampio rilievo della riviera di Levante. Degno di nota è il porticciolo turistico, cinto dai tanti ristorantini che offrono le specialità culinarie della cucina ligure. Non di minore interesse è il borgo di San Terenzo con le sue spiaggette dedite alla balneazione. Oltre al fortino costruito su una rocca, chiamato “Il Castello” qui si trova “Villa Shelley”, che fu la residenza del famoso scrittore inglese. Infine nella parte orientale del golfo, dietro il promontorio lericino, si nasconde il piccolo borgo marinaro di Tellaro, con la sua tipica chiesetta edificata sullo sperone roccioso della collina che si tuffa nel mare. La costa da tra Tellaro e Lerici è ricca di calette e spiaggete, come quella di Fiascherino, che offrono scorci sul mare tra i più suggestivi della Liguria.